Tassazione compravendita terreni 2018

Tassazione compravendita terreni 2018

 

Aliquote imposta di registro terreni 2018:

Terreno non agricolo venduto da un privato:

  • Imposta di registro: 9% con il minimo di € 1.000;
  • Imposta ipotecaria: 50 euro;
  • Imposta catastale: 50 euro;
  • Imposta di bollo: esente.

Terreno edificabile venduto da impresa:

  • IVA: 22%;
  • Imposta di registro: 200 euro;
  • Imposta ipotecaria: 200 euro;
  • Imposta catastale: 200 euro;
  • Imposta di bollo: 230 euro.

Terreno non agricolo e non edificabile:

  • Imposta di registro: 9% con il minimo di € 1.000;
  • Imposta ipotecaria: 50 euro;
  • Imposta catastale: 50 euro;
  • Imposta di bollo: esente.

Terreni agricoli e relative pertinenze venduti da privato o da impresa a coltivatore diretto o IAP:

  • Imposta di registro: 9% con il minimo di € 1.000;
  • Imposta ipotecaria: 50 euro;
  • Imposta catastale: 50 euro;
  • Imposta di bollo: esente.

Terreni agricoli e relative pertinenze venduti da privato o da impresa a soggetto diverso da imprenditore agricolo professionale:

  • Imposta di registro: 15% con il minimo di € 1.000;
  • Imposta ipotecaria: 50 euro;
  • Imposta catastale: 50 euro;
  • Imposta di bollo: esente.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...