Rimborso del 50% ai proprietari che riducono il canone di locazione. A quali condizioni?

In arrivo, per il 2021, contributi a fondo perduto a favore dei locatori che riducono il canone di locazione. E’ quanto previsto dalla legge n. 176 del 2020 di conversione del primo decreto Ristori. Nello specifico, ai proprietari di immobili che decideranno di rinegoziare il canone di locazione per i propri inquilini, abbassandone l’importo, verrà riconosciuto un contributo pari al 50% della riduzione del canone entro il limite massimo annuo di 1.200 euro per singolo locatore. Il locatore dovrà comunicare, in via telematica, all’Agenzia delle entrate la rinegoziazione del canone e ogni altra informazione utile ai fini dell’erogazione del contributo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...