Autore: Vito Rosiello

Ringhiere e balconi sono parti condominiali? L’orientamento giurisprudenziale

Avv. Ennio Carabelli Le ringhiere ed i balconi delle singole unità immobiliari sono parti comuni? E le spese per la manutenzione o riparazione in capo a chi sono? Ecco l’orientamento giurisprudenziale prevalente. Balconi e ringhiere delle singole unità immobiliari apposte all’interno di un edificio costituiscono parti comuni o sono di proprietà dei singoli condomini? In particolar modo, ci si chiede se i costi per la manutenzione … Continua a leggere Ringhiere e balconi sono parti condominiali? L’orientamento giurisprudenziale

Senza certificazione di agibilità e sicurezza statica non si SCIA

La realizzazione di ristrutturazioni e interventi anche di modesta natura, su una struttura che non ha ancora completato il percorso di abilitazione giuridica con riferimento alle opere che la compongono si presenta contraria alle norme in materia di edilizia e al generale principio di “prudenza” e non può ottenere una SCIA. Ristrutturazioni: serve il certificato di agibilità … Continua a leggere Senza certificazione di agibilità e sicurezza statica non si SCIA

Immobile con irregolarità urbanistiche, preliminare di vendita fattibile

La verifica dello Stato Legittimo dell’immobile non impedisce il “compromesso” automaticamente. Supponiamo che un promittente venditore e promittente acquirente vogliano accordarsi sulla futura compravendita di un immobile, sul quale risultano presenti difformità o irregolarità edilizie. Al netto degli obblighi e presupposti vigenti sul rogito definitivo di compravendita, queste due figure si domandano: è possibile stipulare … Continua a leggere Immobile con irregolarità urbanistiche, preliminare di vendita fattibile

Parere CSLP su demolizione e ricostruzione: ecco perché non fidarsi

di Andrea Di Leo - 05/09/2021 Uno dei temi bollenti di questa calda estate, tra gli operatori dell’edilizia privata, è stato il “famoso” parere del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici sul nuovo art. 3, co. 1, lett. d), D.P.R. 380/2001 così come innovato dal Decreto Semplificazioni 2020 (L. 120/2020). Ristrutturazione edilizia: la questione intepretativa La questione interpretativa posta da … Continua a leggere Parere CSLP su demolizione e ricostruzione: ecco perché non fidarsi

Autorizzazione sismica: è necessaria per pergolati e pergotende?

03/09/2021 Le pergotende quando gravano su terrazzi e lastrici solari sono strutture che necessitano di autorizzazione sismica? Dipende sicuramente dalle dimensioni complessive e dai materiali utilizzati, come ben spiegato dalla sentenza n. 7809/2021 della seconda sezione bis del Tar Lazio. Pergotenda o pergolato: differenze La questione ha preso in esame due aspetti nello specifico: l’assenza di autorizzazione sismica del Genio Civile, … Continua a leggere Autorizzazione sismica: è necessaria per pergolati e pergotende?

Silenzio assenso su autorizzazione paesaggistica: cosa implica?

Il rilascio di un titolo abilitativo concesso in sanatoria da un Comune può essere messo in discussione da un’altra Pubblica Amministrazione dopo il silenzio assenso? È un quesito interessante per molti cittadini, che al momento della presentazione di istanze di condono e di rilascio di permesso di costruire si trovano ad interagire con diverse realtà, e che per ottenere un’autorizzazione spesso devono attendere mesi, se non … Continua a leggere Silenzio assenso su autorizzazione paesaggistica: cosa implica?

Permesso in sanatoria condizionato a opere è illegittimo, Consiglio di Stato conferma 31/08/2021

Sanatoria edilizia Esclusa l’efficacia dell’Accertamento di conformità subordinata a opere per rendere conforme alle norme vigenti Attualmente il regime di regolarizzazione degli illeciti edilizi del DPR 380/01 prevede tre livelli procedurali in base alla categoria di intervento compiuta in maniera irregolare: Permesso di Costruire in sanatoria, ottenibile con Accertamento di (doppia) conformità (art. 36 DPR … Continua a leggere Permesso in sanatoria condizionato a opere è illegittimo, Consiglio di Stato conferma 31/08/2021

Agevolazioni prima casa per le pertinenze, attenzione alla categoria catastale

Autore: Redazione27 agosto 2021, 9:54 Possono essere applicate le agevolazioni prima casa per l'acquisto di pertinenze censite in categorie D/10, ma che successivamente saranno accatastate in categoria C/2, C/6 e C/7? E' questo il quesito posto all'Agenzia delle Entrate. Vediamo quanto spiegato. Con la risposta n. 566, l'Agenzia delle Entrate ha ricordato che le agevolazioni previste per l'acquisto della prima … Continua a leggere Agevolazioni prima casa per le pertinenze, attenzione alla categoria catastale

Superbonus edilizia, il Governo conferma la volontà di prorogarlo al 2023

30 Agosto La politica economica italiana continua a destare un grosso interesse tra imprenditori e consumatori stessi, con il Governo impegnato su più fronti per dare un po’ di respiro a imprese e famiglie e sempre con un occhio rivolto al futuro: nelle intenzioni anche la volontà di prorogare il Superbonus edilizia fino al 2023. Allo studio … Continua a leggere Superbonus edilizia, il Governo conferma la volontà di prorogarlo al 2023